Home Page | Network Nigiara
Email






Disoccupazione, indennità ASPI 2014. Requisiti, importi, moduli

Dal testo della riforma del mercato del lavoro, presentata dal Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Elsa Fornero, al Consiglio dei Ministri del 23 marzo 2012, riportiamo la sezione relativa all'ASPI (Assicurazione sociale per l’impiego).

Riguarda lo stato di disoccupazione, che si verifica dal 1° gennaio 2013, dei lavoratori dipendenti che abbiano perso involontariamente l’occupazione. Vi sono alcune eccezioni, come nel caso della maternità (vedi Indennità di disoccupazione (Aspi) in maternità, anche con dimissioni volontarie).

Sostituisce l'indennità di mobilità, l'indennità di disoccupazione non agricola ordinaria, l'indennità di disoccupazione con requisiti ridotti, l'indennità di disoccupazione speciale edile (nelle tre diverse varianti).

Estensioni
Oltre ai lavoratori dipendenti, viene allargata ad apprendisti, artisti (finora esclusi), soci lavoratori di cooperative con rapporto di lavoro subordinato, dipendenti a tempo determinato delle Pubbliche Amministrazioni.
Con riferimento ai collaboratori coordinati e continuativi, pur esclusi dall’ambito di applicazione dell’ASpI, si rafforzerà e porterà a regime il meccanismo una tantum oggi previsto.

Requisiti Aspi
Requisiti di accesso analoghi a quelli che consentivano l’accesso all’indennità di disoccupazione non agricola ordinaria:

  • 2 anni di anzianità assicurativa (si guarda la data del primo contributo)
  • e almeno 52 settimane di contributi nell’ultimo biennio (aver lavorato almeno un anno negli ultimi due)
  • obbligo di presentarsi al Centro per l’Impiego (ex collocamento) del proprio domicilio e rendere la dichiarazione di immediata disponibilità per eventuali impieghi proposti dall'ente.

Durata massima

  • 8 mesi per lavoratori sotto i 50 anni (10 mesi dal 2015)
  • 12 mesi per i lavoratori con età compresa tra 50 e 55 anni
  • 14 mesi per i lavoratori con almeno 55 anni di età (16 mesi dal 2015)

Importo Aspi
Eliminazione del massimale basso; resta il massimale alto (rivalutato annualmente sulla base dell’indice dei prezzi FOI). Ecco le percentuali:

  • 75% fino alla retribuzione di 1.180 euro (dato fissato al 2013);
  • in più: 25% per la parte di retribuzione superiore a 1.180 euro;

Abbattimento del 15% dell’indennità dopo i primi 6 mesi e di un ulteriore 15% dopo altri 6 mesi.

Retribuzione di riferimento legata all’intero periodo biennale di contribuzione

La nuova ASPI concede trattamenti iniziali pressoché analoghi all’indennità di mobilità per le retribuzioni fino a 1.200 euro mensili (comprensivi dei ratei di mensilità aggiuntive), e decisamente più elevati per quelle superiori a tale livello.

In confronto con l’indennità di disoccupazione non agricola ordinaria è sempre più favorevole, fatta eccezione per le retribuzioni comprese tra 2.050 e 2.200 € mensili.

In caso di nuova occupazione

  • Si prevede che i periodi di lavoro inferiori a 6 mesi sospendano il trattamento, con ripresa alla fine del periodo di lavoro.
  • I periodi di lavoro superiori a 6 mesi fanno ripartire il trattamento (in presenza dei requisiti contributivi).
  • Lavoro occasionale con guadagno netto sotto i 3mila euro non fa decadere l'indennità

Quando è entrata in vigore l'Aspi
dal 1° gennaio 2013

Risorse
Modulo Aspi (in formato pdf)
Mini ASPI (ex indennità disoccupazione requisiti ridotti)

Informazioni
Per ogni chiarimento su casi particolari conviene contattare l'Inps-Inail attraverso il NUMERO VERDE 803.164 (dal lunedì al venerdì, dalle ore 8 alle ore 20 e il sabato dalle ore 8 alle ore 14).


(per maggiori informazioni contattate l'INPS)

Gino - In vigore da quando
Per Gino - Salve, dal 2013

Daniele - Spetta ai lavoratori licenziati il 31/12/2008,che hanno avuto la disoccupazione ordinaria nel 2009 e attualmente sono ancora disoccupati?

Domenico - Cerco lavoro urgente

Laura - Se per 11 anni ho lavorato full-time, e nell'ultimo anno part-time, il calcolo dell'indennità di disoccupazione viene comunque calcolato sulle ultime 3 buste paga (cioè part-time)?
Per Laura - Si, ultimi tre mesi di lavoro. Gli anni precedenti non contano, se non per la pensione e il TFR. L'indennità di disoccupazione riguarda il presente, non è una media di tutti gli anni di lavoro.

Max - Disoccupato dal 2 maggio 2012 ho avanzato richiesta di disoccupazione all'INPS. Nel frattempo oggi 2/7/2012 sono stato assunto part-time per periodo di due mesi. Devo fare una comunicazione all'INPS, in che modo, per interrompere il periodo di disoccupazione che ancora mi deve essere riconosciuto?
Per Max - Le conviene contattare il numero verde Inps 803.164. Buon proseguimento.

LIA - Finiti gli otto mesi di disoccupazione, e non hai ancora trovato lavoro, c'è ancora possibilità di qualche aiuto economico.. ?? Qualcuno mi può aiutare ad capire!! Grazie.

Fiore - E per chi non é mai riuscito a trovare lavoro ? deve crepare di fame?

Disoccupato x - Per Fiore: devi andare all'estero, qui in Italia non esiste il reddito minimo garantito, mentre in Francia 425+ Inghilterra 300+ Germania 345+ Norvegia 500+...

Anonimo - Buonasera ho lavorato due anni e mezzo come operaia apprendista poi mi sono licenziata e un mese dopo o iniziato a lavorare part-time con un contratto di tre mesi vorrei sapere se posso fare richiesta di disoccupazione.
Per Anonimo - Salve, si ha diritto all'indennità quando termina un contratto o si viene licenziati. Mentre, se è il lavoratore a licenziarsi decade il diritto.

Anonimo - Ciao. Se mi sono licenziata per motivi di salute e il piu' piccolo dei miei figli ha 3 anni posso chiedere l'indennità?

Peppe - Ho lavorato per un anno con un contratto a tempo determinato, e prima nove mesi di stage, non posso richiedere il sussidio? Grazie!

Eleonora - Da quanto ho capito non cambiano i requisiti di anzianità contributiva. Io ho versato per la prima volta i contributi nell'anno 2011 grazie al primo contratto a tempo determinato, e ne ho avuto un altro nel 2012 ma a Dicembre sarò nuovamente disoccupata. A Gennaio 2013 non avrò ancora abbastanza anzianità contributiva per richiedere tali benefici, ho capito bene? La ringrazio!

Daniela - Tanto è sempre l'ortolano che la prende in saccoccia no i politici.

Giuseppe 66 - Per me che ho gestito un distributore di carburanti dal 1997 ad oggi,e adesso disoccupato,mi spetta la disoccupazione?

Anita - Buongiorno, non mi è chiaro un punto, riceverò indennità disoccupazione ordinaria fino a marzo 2012 (8 mesi) ho 40 anni. c'è la possibilità che l'indennità venga prolungata fino a 12 mesi per l'introduzione dell'ASPI? Grazie mille. Anita.

Geronimo - Salve, io ho 2 settimane di contributi nel 2004 e avrò 52 settimane con contratto a tempo determinato dal 25/01/2012 al 25/01/2013 dopodiché sarò disoccupato. Posso richiedere l'indennità di disoccupazione? Grazie.

Ciccio - Chiamate il numero verde, fate prima che a scrivere qua, mi pare che risposte a domande specifiche non se ne hanno eh?!!

Zarx - Salve; come si nota cambia la musica ma non i suonatori. L'anno scorso ho lavorato con contratto a tempo determinato,fatto domanda di disoccupazione ma non me l'hanno accettata. Quest'anno ho lavorato con un contratto a progetto, contributi Enpals, ma dalle indagini dell'Inps non risultano. Io ho lavorato e ho diritto, ma per l'Inps non è così. Allora a chi mi devo rivolgere? Tanto da come ho capito, fanno tutti gli orecchi da mercante.

Tiberio - Buongiorno! Sono 3 anni che aspetto pagamento assegni familiari nel periodo di disoccupazione,vorrei sapere perché e quando vera pagato questo mio diritto (anzi il diritto dei miei bambini)? Distinti saluti!

Daniela - Avete messo il numero verde e l'operatore non era affatto al corrente delle nuove disposizioni Aspi. Non mi sembra affatto un servizio.
Per Daniela - Intende dire che l'Inps non fornisce un servizio? Noi, purtroppo, non possiamo rispondere per loro. L'unica cosa che possiamo dirle è che l'Aspi sarà attiva dal 2013 e quello fornito è effettivamente il numero verde dell'Inps, che dovrebbe smistare, verso i propri uffici, le chiamate in base al settore. Buon proseguimento.

Per anonima - L'indennità viene assegnata anche al lavoratore che si licenzia (dimissionario) purché avvenuta per giusta causa, molestie ecc... chiami il numero verde 803164 e chieda ulteriori informazioni, se le spetta anche per la motivazione che ha menzionato. in bocca al lupo, sopratutto per il suo bimbo.

Valerio - Ho un contratto a progetto iniziato a maggio 2012 e scade il 31 dicembre 2012, posso fare domanda di disoccupazione? Grazie.

Anonimo - Ok speriamo andrò a informarmi.

Lia - Ho 58 anni e sono disoccupata dal marzo 2012. Tra poco finisce l'indennità di disoccupazione, la mia domanda è posso usufruire anch'io dell'indennità ASPI visto che a tutt'oggi non ho trovato lavoro e che risiedo a Napoli? In attesa di Vs. cortese riscontro, cordialmente saluto. Lia C.

Roberta - Salve ho 38 anni risiedo in Sardegna, sono disoccupata da giugno 2012 e a marzo terminerà l'assegno di disoccupazione, posso usufruire anche io dell'aspi? Grazie Roberta.

Paolo - Buonasera mia moglie percepisce indennità disoccupazione ha diritto ad assegno famigliare quindi risultando a carico mio?

Lia c. - Sono in attesa di risposta . Cordialmente, Lia c.

Saretta - Ho lavorato nello spettacolo per oltre 17 anni e oggi - dopo un anno di cassa integrazione speciale - sono stata licenziata. Posso fare domanda di indennità ? ASPI ?

Iulia - Ho fatto la domanda per la disoccupazione in 11 gennaio quando mi arrivano il soldi. Grazie.

Vanessa - Mi hanno licenziata a gennaio, ma sono andata in maternità a febbraio 2011 sono rientrata a settembre, per motivi familiari ho dovuto avvalermi della maternità facoltativa da dicembre fino a maggio 2012 ora il licenziamento è avvenuto x crisi aziendale... voglio capire se ci sono problemi x la disoccupazione avendo preso la maternità facoltativa! Grazie in anticipo.

Matteo - Salve, sono stato assunto a gennaio 2013 a tempo determinato per 12 mesi ed essendo iscritto alle liste di mobilità l'azienda è stata "incentivata" ad assumermi potendo usufruire di sgravi fiscali. Quindi anche gli sgravi fiscali sono sospesi o non cambia nulla?

Dario - Sono Dario, una domanda: mi hanno licenziato ad ottobre 2012 e accettato la domanda di disoccupazione il 17 dicembre 2012, ho ricevuto bonifico di 646,00 netti per 15gg di dicembre, poi a gennaio 2013 per 30gg solo 879,00 netti, secondo voi va' bene? il mio stipendio medio era di 1780,00 (compreso di indennità sede disagiata di 350,00). Seconda domanda: ma l' ASPI spetta anche a me oppure ormai io continuerò a percepire il 60%??

Andrea - Dopo 8 mesi non c'è più nessuno sostegno economico per chi e familiare e non ha trovato ancora lavoro.

Alessandro - Salve sono stato assunto con contratto di apprendistato dal 02 07 2009 fino al 05 11 2012 chiusura attività ho diritto alla disoccupazione?? Grazie.

Gianluca - Salve se non ho lavorato in regola nei ultimi 5 anni(non ho mai chiesto la disoccupazione) posso chiedere qualcosa??

Giorgio - Perché non pagano ancora la disoccupazione aspi del 2013. Giorgio.

Deki - Salve. Da quale mezzo il disoccupato è informato della accettazione o del respingimento della sua domanda. Grazie!
Per Deki - Solitamente, in caso di non accettazione, le viene inviata una lettera. Dopodiché, se lo ritiene opportuno, potrà fare ricorso.

Elena - Con un contratto par-time si può richiedere la disoccupazione.

Grazia - Sono stata licenziata il 28/02/2013 quanti mesi di disoccupazione riceverò? e per quanti mesi?

Alex87 - Buongiorno.. mi è scaduto il contratto il 15 dicembre 2012.. ho chiesto la disoccupazione ordinaria.. tutto a posto.. al 28 gennaio ho lavorato per 6 giorni fino al 2 febbraio2013.. 8 (avvisando comunque l'Inps) poi ho lavorato di nuovo come apprendista x 11 giorni fino dal 15/2 al 1/3 e mi hanno licenziato durante la prova.. avrei due domande. 1.. durante quel periodo di 11 giorni ( inizio febbraio 14-febbraio) l' inps mi ha chiuso la disoccupazione e quindi la dovevo riaprire.. è rimasta in stand-by? 2.. ho riaperto la disoccupazione al 6/3.. dicendomi che non avevo i requisiti per quella ordinaria, ma potevo fare domanda per quella aspi..mini aspi.. ecc...? come mai?..e comunque mi verrebbe accettata considerando che Sono sempre stato licenziato.. anche x scadenza contrattuale?

Daniele8 - Ciao a tutti.. ho presentato la domanda il 10/1/13 ed è stata accettata ma ancora ad oggi non mi è pervenuta nessuna lettera a domicilio e tanto meno la disoccupazione.. perché?

Antonio - ATTENZIONE. Qualcuno ha scritto che l'importo dell'ASpI viene calcolato sempre come media delle ultime 3 retribuzioni, ma non è affatto vero. Con la nuova normativa la media coinvolge tutti gli importi retributivi percepiti negli ultimi due anni prima della data di fine rapporto, e questo proprio per non penalizzare chi negli ultimi mesi lavorativi ha lavorato con retribuzione bassa (es. part-time) pur di guadagnare qualcosa, anche se in precedenza magari percepiva somme più elevate. Per cui ad oggi la media coinvolge le retribuzioni degli ultimi due anni.

Lucia - Mio marito e stato licenziato 7 febbraio 2013, licenziamento per giusta causa, mancanza da lavoro, a diritto di prendere ASPI, tutte contributi pagati anno scorso.

Morad - Buongiorno sono un ragazzo di 22 anni volevo sapere se ho i requisiti per permettermi la disoccupazione, premetto che ho lavorato 8 mesi dal 28/01/2011 fino il 31/09/2011 tramite agenzia interinale.

Per Morad - 2011? Per lei era valida la vecchia indennità di disoccupazione, che avrebbe dovuto chiedere a fine contratto o l'indennità di disoccupazione con requisiti ridotti da presentare entro marzo 2012.

Saverio - Ma quando si muovono a pagare, siamo senza lavoro e voi vi state, non ci sono soldi ci servono.

Anonimo - Ho presentato la domanda per aspi e in data 08/03/2013 è stata accolta. Quando vedrò il primo assegno? Ad oggi non e' arrivato nulla...
Per anonimo - Son passati solo 18 giorni. Calcoli che devono anche verificare i requisiti per accordare l'indennità.

Claudio - Sono stato licenziato il 31 dicembre 2012 , ma cercando di trovare una soluzione bonaria con il mio ex datore di lavoro , e' arrivata la domanda di disoccupazione all'inps il 24 gennaio 2013. la domanda è questa l'Inps mi pagherà la disoccupazione dal 1 gennaio oppure dopo la data che è arrivata la domanda?
Per Claudio - In teoria dal momento in cui è diventato disoccupato. Può contattare il Numero Verde per conferme.

Victorio - Salve, si ho messo la disoccupazione in giugno 2012, e ho preso fino Febbraio 2013, deve prendere ancora 4 messi in più? Come dice la nova legge di disoccupazione, o prendono solo che ho messo gli documenti per disoccupazione in 2013?

Matteo - Se io lascio il mio lavoro (tutto in regola e contributi versati continuativamente negli ultimi 3 anni), poi per avere diritto all'aspi devo trovare un contratto a termine, basta anche di una settimana? o di un giorno? Grazie.

Alessandro - Sono apprendista, non ricevo lo stipendio da 5 mesi, vorrei licenziarmi e usufruire dell'ASPI ordinaria (ho 54 settimane contributi e 2 anni dalla prima posizione INPS aperta.) Posso farlo? mi han detto che il conteggio delle mie settimane inizia solo dall'entrata in vigore della legge (1.1.13) è vero oppure il conteggio è retroattivo? grazie mille.
Per Alessandro - Se viene licenziato (non se si licenzia) dopo il 1° gennaio 2013 rientra nella nuova indennità ASPI (con i requisiti sopra elencati). Chi è stato licenziato prima del 31 dicembre 2012 rientra nella vecchia indennità di disoccupazione. Per casi particolari conviene contattare il numero verde. Buon proseguimento.

Patrizia - Mio marito è disoccupato da circa sette anni, non ha diritto a nulla?

Maurizio - Sono 1 docente precario con contratto dal 1ottobre 2011 a 31 luglio 2012 poi 1 ottobre 2012 al 31 luglio 2013. Quando presentare la disoccupazione ordinaria? I due anni precedenti per i contributi sono da considerare quando? Grazie in attesa.

Antonio - Buongiorno, sono un lavoratore a tempo determinato, volevo chiedervi se bisogna necessariamente comunicare la data di rientro per nuovo contratto, dopo aver richiesto l'indennità di disoccupazione ordinaria. Grazie.
Per Antonio - Legga sopra nel testo "Nuova occupazione".

Dino - Salve dal 16/04/2013 sarò licenziato negli ultimi 3 mesi ho percepito uno stipendio di 1.450 euro circa comprensivo di 40 ore di cassa integrazione vorrei sapere a quanto ammonterebbe l' aspi premetto che lavoro in questa azienda da circa 6 anni e ho 45 anni grazie per un eventuale risposta saluti.
Per Dino - Tutte le informazioni in nostro possesso sono riportate nella presente pagina. Per maggiori informazioni provi il numero verde (qui sotto segnalato).

Eduardo - Senti io lavoro con una società di navigazione da 13 anni per più o meno 6 7 mesi l'anno ora però ogni volta che tornò a casa sono licenziato. Ora sono imbarcato il 28 gennaio. È sono sbarcato il 29 marzo posso fare la disoccupazione ordinarie (mini aspi)?

Rosanna - Buongiorno, chiedo gentilmente un chiarimento se qualcosa fosse più informato di me. Ad ottobre 2012 ho richiesto la disoccupazione. Ho ricevuto una lettera a gennaio 2013 con il rifiuto della domanda causa categoria non riconosciuta.. al che sono andata dai sindacati i quali mi hanno detto che sicuramente c'era stato un errore perché la mia pratica era conforme a tutto. Ho fatto ricorso e ad oggi non so ancora nulla... sono 7 mesi che aspetto praticamente... E quando chiamo mi rimbalzano sempre dicendomi che non sanno darmi informazioni. La mia domanda è: Ma fatto il ricorso quanto deve passare prima che mi diano una risposta? Grazie mille.

Fabiana - Io ho intenzione di licenziarmi perché ho una bimba di 6 mesi, sono assunta dal 02/11/2010 mi hanno detto che licenziandomi per giusta causa ho diritto alla disoccupazione, è vero? cosa devo fare?
Per Fabiana - Per non rischiare, le conviene contattare l'Inps o qualche sindacato/ente o qualche professionista del settore.
Sumo - Salve io per ho raggiunto le 13 settimane per la mini aspi 2012 e ho avuto 746,28, e non era cosi l'importo che avevo calcolato era 940 euro.

Francesco - E dal primo gennaio 2013 che sono in cassa integrazione quanto devo aspettare a prendere i soldi.

Max - Scusate con la nuova aspi quanti giorni al mese si può lavorare senza il rischio di perdere la disoccupazione?

Domenico - Mi hanno detto di comunicare i giorni lavorativi tramite il modello aspi ma non lo trovo, dov'è?
Per Domenico - E' segnalato nel testo sopra

Giuliano - Fino al settembre 2012 avevo un contratto di socio in partecipazione, dopo settembre, solo contratto di lavoro dipendente: per il conteggio dei due anni, vale quel tipo di contratto?

Roman - Qualcuno mi saprebbe dire, quanto tempo devo aspettare per avere la risposta dall'INPS? Ho fatto la domanda per Aspi 8 febbraio 2013 (ed ho segnato che nel caso fosse rifiutata voglio miniASPI), ASPI e' stata rifiutata (non avevo requisiti), ora dal 8 marzo stanno procedendo con miniASPI, ma ancora non mi hanno pagato niente.

Giorgia - Salve io ho lavorato per 3 anni e mezzo con la legge 407 poi sono stata licenziata il 30/09/2012...ora percepisco l'indennità di disoccupazione che dovrebbe durare fino a luglio... rientro con i requisiti x l'Aspi? potrei richiederla nonostante stia già prendendo l'indennità di disoccupazione non agricola? Attendo risposta grazie.
Per Giorgia - L'Aspi si interessa gli eventi di disoccupazione che si verificano dal 1° gennaio 2013.

Fiore - L'aspi retribuisce i 26 giorni lavorativi o 30. Grazie.

Pietro - Dopo quanti giorni dovrebbe arrivare la risposta del Inps.

Domenico - Ho fatto domanda mini aspi 2013 il giorno 09.04.2103, quanto tempo devo aspettare per avere una risposta... grazie.
Per Domenico - I tempo sono relativi e dipendono da diversi fattori. Ad ogni modo prima devono ricevere la sua domanda, elaborarla, verificare i dati e confermare l'indennità. Seguirà poi la comunicazione, solitamente via posta. Contatti il numero verde per maggiori informazioni.

Anonimo - Salve volevo sapere se per compilare il modulo Aspi si debba pagare un ticket di 1000 euro.
Per anonimo - ?

Ciccio - Salve, io l'anno scorso ho già usufruito di 4 mesi di disoccupazione ordinaria. Poi sono stato assunto il 30 dicembre 2012 e il 30 aprile 2013 mi licenziano per riduzione di personale. Ora che rifaccio la domanda mi pagheranno i mesi restanti o inizia tutto da capo?

Daniele p. - Salve, vorrei sapere se gli assegni familiari sono calcolati nella media mensile oppure sono una cosa a parte.
Francy - Ciao, io sono circa tre mesi che sto aspettando , ma ancora niente, dal 6 febbraio ho fatto la domanda e ho saputo che hanno accettato il Mini Aspi più assegni per i figli, la domanda è ma quanto devo aspettare per i soldi ?? Grazie.

Katia - Il mio ultimo contratto a progetto avente durata 40 giorni è scaduto il 7 febbraio. Posso chiedere qualche l'indennità ( ho letto dell'una tantum per lavoratori a progetto) o è troppo tardi?

Nunzia - E per i disabili che non trovano lavoro e che non percepiscono nessun assegno di che cosa si vive!

How - Ciao ragazzi, volevo sapere, sto per finire gli 8 mesi di ASPI, ora mi chiedo si può richiedere gli altri 4 mesi?

Roberto - Salve sono passati 3 mesi e 5 giorni dalla data della mia domanda di indennità, ancora non si vedono i soldi, vivo a Roma Inps Casilino, qualcuno sa per caso dirmi qualcosa sui tempi. Non riesco più ad andare avanti. Agli sportelli dell'Inps non sono in grado di darmi spiegazioni.

Marinella - Ma per la mini aspi, la retribuzione è mensile ??

Cesarina - Sono disoccupata dal 29 marzo 2013 vorrei sapere se ho diritto alla disoccupazione. da questa azienda ho lavorato da maggio 2012.

Silvia - Mio marito ha lavorato come autonomo padroncino presso una ditta, a quale nel gennaio 2013 ha cessato il rapporto di lavoro con mio marito ha diritto all'indennità di disoccupazione?
Per Silvia - L'indennità è destinata ai dipendenti.

Daniele - Lavorano per sei mesi come operaio nel settore terziario con 40 ore settimanali, ho diritto ad un'indennità di disoccupazione?

Romy - Salve, mi sono dimessa da un lavoro a tempo indeterminato, poi ho lavorato a tempo determinato per 15 giorni. Ho diritto all'Aspi? Grazie per il supporto!!
Per Romy - Salve, come scritto nel testo dell'articolo: "lavoratori dipendenti che abbiano perduto involontariamente l’occupazione".

Gianluca - A Palermo ho fatto richiesta per l'Aspi da più di un mese. Ho tutti i requisiti in regola ma ancora non ho ricevuto nessun accredito su conto corrente. Il tempo passa è ho un bambino di 5 mesi da crescere.

Matteo - Sono Matteo ho fatto la domanda dal 5 marzo 2013 ancora non arriva niente, sono stato da Inps sempre dicono 7-8 giorni e niente, sa qualcuno qualcosa in più?

Gaetano - Sono stato assunto febbraio 2012 e licenziato 1 febbraio 2013, la legge in vigore dal 1 gennaio 2013 della nuova aspi, impone che il datore di lavoro deve pagare per il il dipendente licenziato, e se si deve pagare per intero oppure 1/12. grazie gaetano.

Max max - Salve a tutti. Sono un insegnante precario, oggi presentata domanda di disponibilità al lavoro al collocamento ho provato a fare on line la domanda di disoccupazione ma mi viene posto il dilemma: disoccupazione ordinaria o aspi ??? Ve lo chiedo perché sul portale è possibile fare sia l'ordinaria che l'aspi, com'è possibile? Io non so quale sia giusto fare. Aiutatemi prima che scadano gli otto giorni dal licenziamento. Sono stato licenziato (contratto a tempo determinato) il 13/06/2013.
Per Max max - Dipende da diversi fattori. E comunque l'ASPI è valida per chi viene licenziato nel 2013, mentre il vecchio sistema vale per chi ha perso il lavoro prima del 31 dicembre 2012. Contatti l'Inps al numero verde (vedi sotto) o si rechi di persona presso la sede a li più vicina.

Claudio - Buongiorno, sono stato licenziato dopo 5 anni di lavoro full time a tempo indeterminato; da 3 mesi sono in disoccupazione ma per i prossimi 2 mesi ho trovato impiego a tempo determinato per lavoro part-time nei quali sospenderò l'ASPI. Quando la disoccupazione riprende sarà calcolata sulla base dell'ultimo lavoro part-time o sul precedente full time? Grazie.

Per Claudio - L'indennità viene sospesa per lavori inferiori ai 6 mesi, ed è valutata in relazione ai due anni precedenti. Quindi riprenderà come prima.

Domenico2 - Ciao ho lavorato con una cooperativa dal 1 agosto 2012 al 31 marzo 2013 l inps mi ha calcolato solo 36 settimane nei due anni , perché non mi ha calcolato anche quelli della coop ? ci spetta o no la disoccupazione ? Grazie mille.

Anonimo - Salve a tutti, ho lavorato dal 05/05/2011 al 05/05/2012 poi dal 26/04/2013 al 27/04/2013 e poi un solo giorno il 29/06/2013, ho diritto all'Aspi?

Biby - Quanti mesi di disoccupazione spettano se vieni licenziata dopo 10 anni con preavviso in scadenza 31 luglio 2013 ?è vero che dal 1 agosto 2013 i mesi diventano 12 di disoccupazione

Simone - Ciao io ho lavorato nel 2012 8 mesi da apprendista,ed ho avuto la Mini Aspi ... nel 2013 ho un contratto stagionale di 6 mesi alla scadenza posso chiedere la Aspi? O posso chiedere solo la Mini Aspi? Perché avrei i 12 mesi di contributi sommandoli, richiesti... o i primi 8 sonno "annullati" perché ho già avuto la Mini?

Michele - Salve, ho finito di percepire gli otto mesi di indennità di
disoccupazione(licenziato ottobre 2012 Decorrenza 22/11/2012). Ancora non ho trovato lavoro. Per ottenere la nuova ASPI quanti mesi dovrò di nuovo lavorare? (se trovo lavoro a tempo determinato). Fino ad ott.2012 ho sempre lavorato ininterrottamente per 15 anni.

Marica - Salve, ho lavorato 40 anni presso una ditta privata, adesso sono in malattia per un anno pagata dal 6 mese al 50% e ho lavorato gli ultimi 3 anni un giorno in meno alla settimana,ma la retribuzione lorda è sempre stata la stessa, mi mancheranno alla fine dell'anno di malattia 6 mesi alla pensione e, chiederò la disoccupazione perché mi hanno già detto che dopo la malattia mi licenziano, la calcolano sulla retribuzione lorda? o guardano gli ultimi mesi che ho percepito in malattia" solo il 50%" ? Vi ringrazio in anticipo per la risposta.

Roby - Indennità disoccupazione, ASPI dal 2013 io percepisco la disoccupazione aspi .. volevo sapere ma e pagata continua oppure ci sono delle interruzioni.

Claus - Salve, ho un contratto da apprendista come addetta vendita di quattro anni, iniziato il 4 gennaio 2010 e che terminerà il 4 gennaio 2014. Non credo mi verrò rinnovato, in questo caso posso ottenere la disoccupazione? E se il contratto originario prevede 20 ore, ma in busta me ne pagano effettivamente sempre 24 ore la disoccupazione come viene calcolata? Posso fare domanda prima del termine del contratto o devo aspettare il 4 Gennaio? Grazie.
Per Claus - Ovviamente deve prima essere disoccupato per poter fare domanda. Quindi dopo il 4 gennaio. Per maggiori informazioni contatti il numero verde.

Anonimo - Salve, ho percepito l'Aspi per 141 giorni dal 27 gennaio al 20 Giugno , il 21 Giugno vengo assunto a tempo indeterminato e quindi m decade la disoccupazione ma il 27 Giugno a causa della chiusura del cantiere vengo licenziato per giustificato motivo, quindi vorrei sapere come funziona in questi casi, riprende da dove lo lasciata o ricomincia da capo? Grazie.

Michele - Buongiorno, sono stato licenziato : il mio ultimo giorno di lavoro è stato il 28/02/2013. Purtroppo per una serie di vicissitudini mi sono ridotto a presentare la domanda per l'ASPI l'8/05/2013. Pensavo fosse l'ultimo giorno utile. Infatti sul sito dell'Inps cì è scritto "entro due mesi dalla data di spettanza del trattamento" e che "L'indennità spetta dall'ottavo giorno successivo alla data di cessazione del rapporto di lavoro" Con sgomento oggi mi arriva un raccomandata che mi comunica che la domanda di indennità è stata respinta "la SV non ha presentato la domanda entro il 6/5. Ma come è possibile? e poi cita "come da lei richiesto stiamo procedendo alla verifica dei requisiti per la concessione della mini-Aspi. Secondo voi mi bocceranno anche la mini aspi? Sono sgomento! secondo voi posso impugnare questo provvedimento? grazie in anticipo. Michele.
Per Michele - Come lei ha scritto, aveva due mesi di tempo per richiedere l'indennità. Sono gli stessi termini utilizzati anche per la vecchia indennità di disoccupazione. Provi comunque a chiedere, magari ai sindacati, o altri enti, se è possibile fare ricorso.

Anonimo - Buongiorno, vorrei sapere quanto mi aspetta di aspi, la mia media mensile dei miei ultimi 2 anni lavorativi è di 1734,56 euro.

Vali - Per favore ho bisogno di un chiarimento… per fare il calcolo vengono presi i due anni mobili dalla data del fine rapporto, giusto? se nell’arco di questi 2 anni per 6 mesi circa non si è lavorato, vengono comunque conteggiati i mesi nella media? Così si abbasserebbe molto la media :( Grazie.
Per Vali - L'indennità che c'era prima prendeva in considerazione solo l'ultimo rapporto di lavoro. Se lei lavorava, ad esempio, 10 mesi con 1000 euro al mese e l'ultimo mese, con un altro contratto, prendeva 100 euro, l'indennità si basava solo sui 100 euro. Al confronto l'Aspi è molto più equa. Per maggiori informazioni contatti il numero verde.

Carlo - Ma perché non controlla nessuno se le aziende hanno diritto a usufruire della possibilità di mettere in mobilita o se rispettano i criteri di licenziamento perché non controllare prima onde evitare il contenzioso.

Fabio - Salve, per quanto riguarda L'ASPI, chi ha percepito la mobilita in deroga per più di tre anni, ne ha diritto o no? Grazie

Dan - Salve vorrei sapere se a mia moglie spetta la disoccupazione, ha lavorato l'anno scorso per circa due mesi e quest'anno conta di lavorare per almeno cinque mesi, le spetta qualcosa al termine del contratto?

Katiuscia - Mio marito è lavoratore stagionale da qualche ha accumula le settimane necessarie e tiriamo avanti. Adesso con la nuova Aspi ci hanno detto che per averne diritto deve lavorare 6 mesi e 1 settimana continuativi è cosi? Oppure come prima gli basta raccimolare 52 settimane nel biennio?

PER TUTTI:
Per ogni chiarimento su casi particolari conviene contattare l'Inps-Inail attraverso il NUMERO VERDE 803.164
(dal lunedì al venerdì, dalle ore 8 alle ore 20 e il sabato dalle ore 8 alle ore 14).
Mentre se volete pubblicare un vostro commento scrivete a msilci@gmail.com

Ultimi aggiornamenti


Altre news

  • Uma Thurman con Bradley Cooper in ´Adam Jones´
    ( www.ecodelcinema.com - 25/07/2014 )
  • Windows, OS uguale per tutti i dispositivi
    ( www.ecodelweb.com - 24/07/2014 )

Contatti

Per contattare la redazione del sito Ecodelcittadino scrivere all'indirizzo email msilci@gmail.com

 

LAVORO

Bonus Irpef 80 euro stipendio

Tutela maternità, dimissioni in bianco

Crisi lavoro? Crealo tu

Indennità disoccupazione:
ASPI e Mini ASPI

Aspi maternità

ASpi e mini-ASpi anticipate

Contratto lavoro tempo determinato

Pensioni: simulazione, calcolo online

Elezioni: compensi seggi

Partita Iva online

Gestione Separata, aliquote

Riforma Lavoro (riassunto, testo)




Segui Emanuel Silci su Google+

Sponsor:


 
Emanuel Silci - P.Iva. 10553510016
www.ecodelcittadino.it di Emanuel Silci - email msilci@gmail.com -